iten

Recent short-term evolution of a Venice lagoon salt marsh (Italy)

332 download

Collocazione:
Il Quaternario Italian Journal of Quaternary Sciences, 24 - Extended abstract, 57-59
Autore/i:
Federica RIZZETTO & Luigi TOSI
Abstract:

The recent geomorphological evolution of a Venice lagoon salt marsh was identified through the analysis of high resolutionaerial photographs taken from 1938 to 2007, and compared with the yearly time series of relative sea level rise(RSLR) measured in Venice in the same period. The investigations pointed out a significant retreat of the southern saltmarsh margin and modifications of the marsh drainage network. In the last century, relative sea level variations, decreaseof sediment input, and hydrodynamic processes were responsible for erosion in large portions of the Venicelagoon tidal flats. In contrast with this general trend, the studied salt marsh was able to offset RSLR. Although this behaviorreflected the system’s local response to many factors, relations between geomorphological modifications andsea level changes appeared clearly evident.

L’evoluzione geomorfologica recente di una barena situata nella Laguna di Venezia è stata studiata attraverso l’analisidi foto aeree ad alta risoluzione scattate dal 1938 al 2007 ed è stata poi confrontata con i valori annuali di sollevamentorelativo del livello del mare (RSLR) registrati a Venezia nello stesso periodo. Le indagini hanno evidenziato un significativoarretramento del margine meridionale della barena e modificazioni dei suoi ghebi. Nell’ultimo secolo le oscillazionidel livello del mare, la diminuzione dell’apporto di sedimenti ed i processi idrodinamici hanno provocato erosione generalizzatanelle piani tidali della Laguna di Venezia. In contrasto con questa tendenza, la barena in esame è riuscita acontrastare il RSLR. Sebbene tale comportamento sia stato condizionato da molti fattori, è apparsa chiaramente evidenteuna stretta relazione tra le principali modificazioni morfologiche e le oscillazioni del livello marino.

SCImago Journal & Country Rank