A new Late-glacial pollen record from Valle di Castiglione (Rome)

329 download

Collocazione:
Il Quaternario Italian Journal of Quaternary Sciences, 24 - Extended abstract, 98-100
Autore/i:
Federico DI RITA, Anna Paola ANZIDEI & Donatella MAGRI
Abstract:

New pollen data from Valle di Castiglione (Rome) highlight the vegetation development of the Roman area between13,700 and 8000 cal BP. The late-glacial is characterized by a deforested landscape with a scanty presence of woodytaxa during the interstadial. The postglacial development of forest vegetation is delayed by the local persistence ofchenopods. Evergreen trees are continuously present throughout the pollen record.

Nuovi dati pollinici da Valle di Castiglione (Roma) delineano lo sviluppo della vegetazione della Campagna Romana tra13700 e 8000 anni dal presente. Il tardoglaciale è caratterizzato da un paesaggio deforestato, con un modesto aumentodi alberi durante la fase interstadiale. La reforestazione postglaciale è posticipata a causa della persistenza, probabilmentelocale, di chenopodiacee. La vegetazione sempreverde è sempre presente.

SCImago Journal & Country Rank