The primary role of the Paganica-San Demetrio fault in the seismic landscape of the middle Aterno valley basin

428 download

Collocazione:
Il Quaternario Italian Journal of Quaternary Sciences, 24 - Extended abstract, 84-86
Autore/i:
Anna Maria BLUMETTI, Luca Guerrieri & Eutizio VITTORI
Abstract:

The Paganica-San Demetrio fault, which caused the April 9, 2009 earthquake, has played a key role in the evolution ofthe Middle Aterno Valley basin since the Middle Pleistocene. Its minimum offset, marked by the elevation of the remnantpaleosurface of the Anzano Plateau, is in excess of 700 m. In our interpretation, the Assergi and Campo Imperatorefaults with their assumed listric geometry would merge into the Paganica-San Demetrio master fault.

La faglia Paganica-San Demetrio, cui è legato il terremoto del 9 Aprile 2009, ha giocato un ruolo primarionell’evoluzione del bacino della media Valle dell’Aterno almeno a partire dal Pleistocene Medio. Il suo rigetto minimo,calcolato sulla base della differenza in quota tra la media Valle dell’Aterno e lembi dislocati di una paleosuperficie, superai 700 m. Nella nostra interpretazione essa è da considerare la master fault del blocco tettonico del Gran Sasso allaquale le faglie di Assergi e Campo Imperatore, ad andamento listrico, si raccordano in profondità.

SCImago Journal & Country Rank