Alberto Malatesta: 20 years of activity at the Geological Survey of Italy

393 download

Collocazione:
Il Quaternario Italian Journal of Quaternary Sciences, 24(1), 2011, 11-39
Autore/i:
Francesco ANGELELLI, Maria Letizia PAMPALONI, Rita Maria PICHEZZI & Giulia VENTURA
Abstract:

This work illustrates the activity of the Professor Alberto Malatesta as geologist and palaeontologist during his over 20 years-long careerat the Geological Survey of Italy and his important scientific contribution to the growth of the Survey itself. Primarily, his activity concerned:٠ the geological survey to bring to fruition the geological map of Italy at 1:100.000 scale;٠ the recovery and identification of a large number of fossil specimens, collected during his geological surveys; over the years, they becamepart of relevant fossil collections hosted in the Paleontological Museum of the Geological Survey of Italy, headed by A. Malatestahimself.Among the many tasks charges entrusted to A. Malatesta, the following are worth to be remembered:٠ Applied geology consultant;٠ Member of the Editorial Board of the Bollettino del Servizio Geologico d’Italia since 1968;٠ Member of the Italian Committee of Stratigraphy since 1970.٠ Acting Director of the Geological Survey of Italy.His scientific publications dealt with the various fields of geology. Among them it is worth to remember the two paleontological monographspublished on the Memorie per Servire alla Descrizione della Carta Geologica d’Italia about the Italian Plio-Pleistocene molluscfaunas.

Nel presente lavoro viene illustrata l’attività svolta dal Prof. Alberto Malatesta nel corso della sua lunghissima carriera di geologo e paleontologonegli oltre 20 anni trascorsi presso il Servizio Geologico d’Italia contribuendo con grande impegno scientifico alla crescita delServizio Geologico stesso. La sua attività ha riguardato prevalentemente:٠ il rilevamento geologico per la realizzazione della Carta geologica d’Italia alla scala 1:100.000;٠ la raccolta e la catalogazione di numerosissimi reperti fossili, frutto delle campagne di rilevamento, che nel tempo hanno costituito veree proprie raccolte conservate presso il Museo di Paleontologia del Servizio Geologico d’Italia del quale A. Malatesta fu il responsabilescientifico.Tra i molteplici incarichi ricoperti dal Prof. A. Malatesta vanno ricordati quello di:٠ Consulente nel campo geologico-applicativo;٠ Membro del Comitato di redazione del Bollettino del Servizio Geologico dal 1968;٠ Membro della Commissione Italiana di Stratigrafia dal 1970.Direttore Vicario del Servizio Geologico d’Italia.Numerose sono state anche le sue pubblicazioni che hanno spaziato nei vari campi delle Scienze della Terra. Tra esse vale la penaricordare le due monografie paleontologiche pubblicate sulle Memorie per Servire alla Descrizione della Carta geologica d’Italia riguardantile malacofaune plio-pleistoceniche italiane.