Clicca sull'immagine per scaricare la locandina PDF in alta risoluzione

fallschool2018 locandina

Costi di iscrizione

La quota di iscrizione è di 60€ (corrispondente alla quota di iscrizione socio ordinario AIQUA) ed include:

  • i trasporti durante la scuola
  • tutte le lezioni e le escursioni
  • materiale didattico

Riceverete la ricevuta dell’iscrizione a conclusione della scuola, insieme all’attestato di partecipazione.

L’escursione di chiusura scuola alle Gole di Raiano ha un costo di 15€ a persona, che comprende l’utilizzo dell’attrezzatura ed il pagamento della guida.

Alloggio

La scuola estiva AIQUA ha attivato una convenzione con il campus ABEOS di Raiano (AQ). Il campus è organizzato in piccoli appartamenti dotati di cucina che possono accogliere da 4 a 9 persone.

A seconda del tipo di alloggio che sceglierete (stanza singola, doppia, tripla), i costi per persona/per notte saranno:

singola: € 32

doppia: € 24

tripla: € 20

I prezzi includono: pulizie (al check-in e al checkout), consume di elettricità, gas, acqua; accessori per cucina, lenzuola e asciugamani.

Questi prezzi non includono: €. 30 di deposito a persona che verrà restituito al check out, dopo il controllo delle camere; colazione, pranzo e cena; trasporto per e da Raiano.

Tipologie di camere:

  1. A) Appartamento con cucina, 1 bagno con doccia, 1 camera matrimoniale e una camera doppia, TV, AC, balcone.
  2. B) Appartamento con angolo cottura e con tre camere doppie, possibilità di terzo letto, ognuna con bagno privato, TV, AC.
  3. C) Appartamento con grande cucina al piano terra ed una stanza singola con bagno, due camere triple al piano superior con bagno private e TV.

Pasti

I partecipanti possono organizzare i pasti come preferiscono, tenendo conto che i due giorni di escursione prevedono pranzo al sacco.

PROGRAMMA DELLA SCUOLA ESTIVA AIQUA

Martedì 26 giugno

13.00 - 14.30 Registrazione

14.30 - 15.00 Saluti e introduzione alla scuola estiva

15.00 - 16.00 Genesi ed evoluzione dei bacini intermontani dell’Italia centrale (P. Messina)

16.00 - 17.00 Paleo-sismologia e sismicità storica degli Appennini (P. Galli)

17.00 - 18.00 Palinologia di successioni continentali quaternarie nel Mediterraneo centrale (A. Masi)

18.00 - 19.15 Presentazioni dei partecipanti

20.00     Cena

Mercoledì 27 giugno

9.00 - 10.30 Tefrocronologia e sue applicazioni alle scienze del Quaternario (B. Giaccio)

10.30 - 12.00 Magnetostratigrafia: aspetti metodologici e applicazioni nel Quaternario (L. Sagnotti)

12.00 - 13.30 Paleoclimatologia isotopica e geochimica di successioni quaternarie continentali (E. Regattieri & G. Zanchetta)

13.30 – 15.00 pausa pranzo

15.00 – 16.30 Uso degli ostracodi per lo studio di successioni quaternarie continentali (I. Mazzini)

16.30 - 18.00 I grandi mammiferi e il loro uso come indicatori cronologici e paleoecologici nel Quaternario (M. Palombo)

19.00 - 20.00 Conferenza divulgativa aperta al pubblico: “Storia geologica ed evoluzione ambientale dell'antico lago di Sulmona”

20.30     Cena

Giovedì 28 giugno

8.30 - 9.00 breve presentazione dell’escursione

9.00 - 19.00 Escursione (pranzo al sacco)

20.00     Cena

Venerdì 29 giugno

9.00 – 18.00 Escursione (pranzo al sacco); dalle 14.00 alle 18.00 verrà effettuata un’escursione alla Riserva Naturale Regionale delle “Gole di San Venanzio”.

18.30     Partenza